Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pauillac AOC / 13,5 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 100 Bordeaux

LES GRIFFONS 2015 - SECONDO VINO DI CHATEAU PICHON BARON DE LONGUEVILLE

0,75 L Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pauillac AOC / 13,5 % vol

18.0/20
Ho bevuto: Benjamin H. 04/04/2022 Acquisto verificato

Incredibile secondo vino e incredibile annata (2015). Cuoio, grafite, viola, ribes nero, pancetta, molta amarena matura, vaniglia, brioche, caffè, marasca, prugna secca. Non troppo lontano dal primo vino. Ottimo rapporto qualità/prezzo!altri commenti

Questo vino secondario è senza dubbio un grande Pauillac.
Vino secondario della tenuta Pichon-Longueville Baron prodotto con grappoli selezionati fra quelli destinati al vino principale. Il colore è sobrio, un rosso granato intenso. Il naso è valorizzato da frutta fresca, crema di cassis, mirtillo e una raffinata nota legnosa. In bocca è dolce e vellutato, con tannini delicati e precisi. Grande maturità di frutto e un finale saporito ed elegante, per un insieme di gran classe, opulento ma senza risultare pesante. Ha tutte le caratteristiche di un grande vino.
Vedi le caratteristiche
52,53 € All'unità
47,28 € per 2
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

LES GRIFFONS 2015 - SECONDO VINO DI CHATEAU PICHON BARON DE LONGUEVILLE
  Tipologie di vino
Secondi Vini
  Annata
2015
  Vitigno
60% Cabernet-Sauvignon, 40% Merlot
  Temperatura di servizio
16-18°C
  Fino al
2030
  Si beve con
Carni rosse, Selvaggina


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

16.9/20
Valutato da 9 clienti

Migliori commenti pubblicati su www.vinatis.it


19.0/20
Ho bevuto: 10/09/2022 Acquisto verificato

Un ottimo Bordeaux, 2ème Cru del famoso Pichon Baron, prezzo molto interessante per questo vino al bellissimo colore scuro e con note di frutta rossa.


Commenti pubblicati in altre lingue

18.0/20
Ho bevuto: 04/04/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Incredibile secondo vino e incredibile annata (2015). Cuoio, grafite, viola, ribes nero, pancetta, molta amarena matura, vaniglia, brioche, caffè, marasca, prugna secca. Non troppo lontano dal primo vino. Ottimo rapporto qualità/prezzo!


17.0/20
Ho bevuto: 28/09/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Naso di ribes nero e ciliegia. Belle note legnose. Un ottimo Pauillac senza essere davvero eccezionale. Buona lunghezza e bel frutto. Piacerà agli amanti della riva sinistra, soprattutto dopo qualche anno di cantina.


18.0/20
Ho bevuto: 10/01/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Sorprendentemente fruttato, ma con tannini fusi e una bocca voluttuosa che lo rendono un Pauillac molto bello, di un'annata eccellente, lo consiglio ad occhi chiusi.


15.0/20
Ho bevuto: 30/01/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino decente, ma mi aspettavo molto di più da questo Pouillac. Forse ancora troppo giovane... ma il rapporto qualità/prezzo per la denominazione non c'è. Lo lascerò invecchiare e vedrò cosa succederà in seguito.


15.0/20
Ho bevuto: 14/03/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino dal carattere puro e diretto. Vi invita a un'esperienza fresca e rinvigorente, piena e diretta, piena di energia. È ancora un po' presto per conservare per qualche anno.


17.0/20
Ho bevuto: 16/03/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Non essendo un conoscitore di Pauillac, ho scelto questo secondo vino della tenuta Pichon-Baron de Longueville nel 2015 e sono stato sedotto dalla sua freschezza e acidità controllata. Tannini fini ed eleganti.


15.0/20
Ho bevuto: 28/04/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Ancora un grande nome dei vini classificati di Pauillac, ottima annata ma un po' deluso da questo secondo vino, ancora un po' troppo chiuso e non abbastanza lungo in bocca, lo faremo aspettare in cantina per assaggiarlo in giorni migliori.


18.0/20
Ho bevuto: 25/06/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Una sorpresa eccellente. Vino delizioso e molto piacevole da bere
I grandi châteaux sanno come produrre grandi vini. Ottimo da bere subito anche se può invecchiare.

CHÂTEAU PICHON BARON

Lo Château Pichon Baron de Longueville sfrutta le vigne di proprietà per produrre vini corposi e ricchi di tannini che si distinguono per eleganza, raffinatezza e persistenza al palato, e dotati di un potenziale di invecchiamento davvero importante. Le prime viti furono piantate nel XVII secolo da Jacques de Pichon, barone di Longueville, e nel giro di pochi anni la tenuta Pichon-Longueville divenne famosa per la qualità dei suoi vini.

Domaine noté ★★★ - Domaine d'Excellence - Guide des Meilleurs Vins de France
Vedi tutti i prodotti