Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Bianco / Francia / Linguadoca / Côtes du Roussillon AOC / 13 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 100 Linguadoca

OCCULTUM LAPIDEM BLANC 2017 - DOMAINE DE BILA HAUT

0,75 L Vino Bianco / Francia / Linguadoca / Côtes du Roussillon AOC / 13 % vol

Se sei già estimatore di Occultum Lapidem, non ti resta che scoprire la sua versione in bianco: una piccola meraviglia, un ottimo inizio per eguagliarne il successo.
Potente e raffinato come il fratello maggiore rosso, “Occultum Lapidem Blanc" sorprende immediatamente per la varietà di abbinamenti che ispira: dal pesce ai molluschi, dalle cosce di rana ai dolci di frutta. L'incredibile ricchezza aromatica di questo vino della Linguadoca-Rossiglione si adatta a tutte le situazioni e fa onere alle tavole più ricche. Perfetto già dalla prima annata, si è presto conquistato un posto fra i nuovi grandi bianchi di gastronomia che sono l'orgoglio del Rossiglione.
Vedi le caratteristiche
Non disponibile
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

0,75 L
20,90 €
1
Disponibile
0,75 L
21,00 €
1
Disponibile
0,75 L
19,90 €
1
Disponibile
OCCULTUM LAPIDEM BLANC 2017 - DOMAINE DE BILA HAUT
  Annata
2017
  Vitigno
70% Grenache blanc, 30% Vermentino
  Carattere
Bianco secco ampio e speziato
  Stile
Secco
  All'occhio
Bel colore giallo dorato.
  Al naso
Aromi di frutta a guscio (albicocca, pesca) e di fiori. Note delicatamente tostate. Minerale e complesso.
  In bocca
Bell'attacco fresco, pieno di mineralità e complessità. Vino equilibrato per la freschezza e il grasso del Grenache. Note di frutta a polpa bianca con qualche punta vanigliata.
  Temperatura di servizio
10-12°C
  Servizio
In bottiglia
  Conservazione
Da bere entro 2 anni
  Si beve con
Pesce, Crostacei, Dolci alla frutta
  Abbinamenti raccomandati
Huîtres, fruits de mers, cuisses de grenouille, tarte aux abricots,...


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

Nessun commento

BILA-HAUT

Il Rossiglione è una terra con una storia densa, forte e a volte violenta, e con i suoi terrazzamenti caratterizzati da suoli ciottolosi e molto ricchi dal punto di vista geologico, e il suo clima unico non poteva certo lasciare indifferente un appassionato come Michel Chapoutier, che infatti sceglie proprio Latour per creare la sua azienda. La produzione del Domaine de BILA-HAUT ruota tutta intorno a tre vitigni: Syrah, per i suoi aromi selvatici di gariga e spezie; Grenache, per la sua capacità di sorprendere; e Carignan, per aggiungere un tocco di mineralità e tannini croccanti. “Les Vignes de BILA-HAUT” e il “Domaine de BILA-HAUT Occultum Lapidem” sono le prime espressioni di questo territorio, ma Michel Chapoutier ha cercato di coglierne la vera quintessenza e dopo 6 anni di passi indietro, osservazioni e analisi è riuscito a creare un vino prezioso e raro, il “v.i.t” (visitare interiore terrae), frutto di un prezioso assemblaggio di vecchie viti Grenache di 70 anni coltivate su una splendida parcella circondata dalla gariga.

Vedi tutti i prodotti