Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Bianco / Francia / Borgogna / Meursault 1er Cru AOC / 13 % vol / 100% Chardonnay
Eletto dai nostri clienti nella top 40 Borgogna

MEURSAULT 1ER CRU BLAGNY 2016 - ANTOINE JOBARD

0,75 L Vino Bianco / Francia / Borgogna / Meursault 1er Cru AOC / 13 % vol / 100% Chardonnay

"Delicatezza e densità impressionanti" R. Parker
In una regione in cui è difficile farsi un nome, Antoine Jobard ha saputo mettersi in evidenza con i suoi Meursault di qualità innegabile e senza eguali. Questa cuvée presenta un sontuoso bouquet di frutta fresca leggermente acidula ed è completata da una bocca mediamente corposa e ben equilibrata. Gli aromi di menta piperita precedono un finale lungo e gradevole. Un vino perfetto sotto ogni punto di vista e le cui parole d'ordine sono raffinatezza ed eleganza.
Vedi le caratteristiche
95,00 €
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

0,75 L
99,00 €
1
Disponibile
0,75 L
99,00 €
1
Disponibile
0,75 L
99,00 €
1
Disponibile
MEURSAULT 1ER CRU BLAGNY 2016 - ANTOINE JOBARD
  Annata
2016
  Vitigno
100% Chardonnay
  Carattere
Bianco secco leggero e nervoso
  Stile
Fruttato
  All'occhio
Robe jaune sublimée par des éclats de miels.
  Al naso
Un nez complexe marqué par des notes de pommes vertes, et de kiwi.
  In bocca
Une jolie bouche, pleine de finesse et d'arômes acidulés.
  Temperatura di servizio
11-13°C
  Servizio
Da aprire 30 minuti prima
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Da bere a partire dal
2019
  Fino al
2025
  Si beve con
Poisson, Coquillage & Crustacé, Viande blanche, Volaille
  Abbinamenti raccomandati
Des paupiettes de ris de veau, Thon rouge au sésame, Foie gras poêlé aux pommes.


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

Nessun commento

ANTOINE JOBARD

La tenuta Antoine Jobard si trova a Meursault, in Borgogna. Il nome originale era Domaine Pierre Jobard, fino alla separazione dei due eredi, Charles e François Jobard, nel 1971. Sarà quest'ultimo a creare il Domaine François Jobard con le viti acquisite dopo la separazione. Nel 2006, la tenuta diventa Domaine Antoine Jobard, dal nome del figlio di François che ha lavorato con lui per molti anni prima di rilevarla con successo. Qualunque sia la sua denominazione, la tenuta appartiene alla famiglia Jobard dal 1860 circa e Antoine rappresenta la quinta generazione. La sua particolarità è di produrre solo vini bianchi, in particolare Meursault.

Domaine noté ★★ - Domaine incontournable - Guide des Meilleurs Vins de France 2020
Vedi tutti i prodotti