Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Francia / Linguadoca / Côtes du Roussillon Villages AOC / 14 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 100 Linguadoca

CUVEE SANS SOUFRE 2017 - MAS JANEIL - FRANCOIS LURTON

0,75 L Vino Rosso / Francia / Linguadoca / Côtes du Roussillon Villages AOC / 14 % vol

Rotondità, armonia, precisione del frutto e aromi sinceri: un vino delizioso approvato anche dai clienti Vinatis.
Questo Côtes du Roussillon-Villages senza solfiti si presenta autentico e untuoso, in un tripudio di frutti rossi e neri, confettura di ciliegie, punteggiato di effluvi di gariga. Con la sua maturità, il perfetto equilibrio fra potenza e delicatezza, e i tannini morbidi, è l'espressione perfetta del territorio di provenienza.
Vedi le caratteristiche
16,50 €
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

0,75 L
18,50 €
1
Disponibile
0,75 L
19,90 €
1
Disponibile
0,75 L
16,90 €
1
Disponibile
CUVEE SANS SOUFRE 2017 - MAS JANEIL - FRANCOIS LURTON
  Annata
2017
  Vitigno
29% Grenache noir, 21% Carignan, 22% Syrah, 28% Mourvèdre
  Carattere
Rosso carnoso e fruttato
  Stile
Fruttato
  All'occhio
Robe grenat sombre aux nuances violacées.
  Al naso
Notes de cassis, myrtilles, prunes et mûres.
  In bocca
Rondeur en bouche, notes aromatiques, équilibre et fraicheur.
  Temperatura di servizio
14-16°C
  Servizio
In bottiglia
  Conservazione
Da bere entro 2 anni
  Si beve con
Antipasti, Salumi, Carni rosse, Carni bianche, Pollame, Selvaggina, Funghi, Cucina etnica, Formaggi
  Abbinamenti raccomandati
Tapas, planches de charcuterie, cuisse de Canard au four, brie de Meaux.


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

Nessun commento

MAS JANEIL - FRANCOIS LURTON

Impressionati dalla Valle dell'Agly e dai suoi paesaggi straordinari, nel 1996 i due fratelli Lurton decidono di affittare la tenuta Mas Janeil le cui parcelle sono divise fra Maury e Tautavel. Ben presto, le parcelle di vecchie viti di Grenache hanno rivelato il loro potenziale e anche le loro differenze. Trovandosi a cavallo di una falla geologica, il Mas Janeil, presenta un grande varietà di territori: ai piedi del castello di Quéribus, il suolo è composto per lo più da calcare e granito, mentre la parcella del "Pas de la Mule" presenta un'elevata presenza di scisto. Dopo una chiusura di circa 10 anni, nel 2008 François rileva il Mas Janeil e dopo aver costruito una nuova cantina e ripristinato parzialmente un antico sistema di irrigazione, si lancia nella produzione di cuvée "territoriali" e assemblaggi.

Vedi tutti i prodotti