Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pomerol AOC / 13 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 5 Pomerol

LE SEUIL DE MAZEYRES 2017 - SECONDO VINO DEL CHATEAU MAZEYRES

0,75 L Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pomerol AOC / 13 % vol

Logo biologico UE
19.0/20
Ho bevuto: Franck S. 09/12/2021 Acquisto verificato

Ho acquistato una bottiglia nel 2020 e l'ho lasciata invecchiare un po'. Anche se il 2017 non è una grande annata, è un Pomerol perfettamente equilibrato tra il lato fruttato e quello tannico.altri commenti

Il miglior rapporto qualità-prezzo per un Pomerol.
"Le Seuil de Mazeyres" è il primo passo per avvicinarsi al Grand Vin della tenuta. Ottenuto da viti giovani impiantate su terreni ghiaiosi, questo vino complesso ed espressivo offre una bella tipicità e una buona maturità. Di un bel rosso rubino brillante, al naso sprigiona aromi di frutti neri e fiori. Dopo un attacco morbido e soave, il vino rivela una bella energia resa ancora più gradevole dalla grande freschezza d’insieme. Il finale è vivace e sviluppa aromi di torrefazione, frutti neri e liquirizia. Un Second Vin superbo, da degustare subito o entro i prossimi dieci anni.
Vedi le caratteristiche
23,91 € All'unità
20,97 € per 2
-12%
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

LE SEUIL DE MAZEYRES 2017 - SECONDO VINO DEL CHATEAU MAZEYRES
  Tipologie di vino
Secondi Vini
  Annata
2017
  Vitigno
80% Merlot, 20% Cabernet-franc
  Biologico
Logo biologico UE
  Carattere
Rossi eleganti e di razza
  Stile
Morbido
  Temperatura di servizio
16-18°C
  Servizio
In bottiglia
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Da bere a partire dal
2020
  Fino al
2027
  Si beve con
Salumi, Carni rosse, Carni bianche, Pollame


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

16.8/20
Valutato da 5 clienti

Commenti pubblicati in altre lingue

19.0/20
Ho bevuto: 09/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Ho acquistato una bottiglia nel 2020 e l'ho lasciata invecchiare un po'. Anche se il 2017 non è una grande annata, è un Pomerol perfettamente equilibrato tra il lato fruttato e quello tannico.


17.0/20
Ho bevuto: 02/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.de www.vinatis.de

Molto gustoso. Speziato, minerale, ma leggero ed elegante. Sebbene la 2017 non sia stata la mega annata, l'ho trovata nettamente migliore della 2016 o della 2018 dello stesso chateau. Molto interessante


16.0/20
Ho bevuto: 03/11/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Le seuil de Mazeyres è un eccellente secondo vino. Un attacco franco e una bella presenza al palato, tutto in finezza come il fratello maggiore. Una bella scoperta.


17.0/20
Ho bevuto: 02/11/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un ottimo vino Pomerol da offrire! Questo secondo vino di Chateau Mazeyres può essere gustato come aperitivo con i suoi aromi di frutta nera e nocciola.


15.0/20
Ho bevuto: 23/11/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Naso aperto di frutti neri (prugna, mirtillo), note empireumatiche (caffè, tostatura), spezie (noce moscata, liquirizia). Mediamente alcolico, acidità vivace, tannini ammorbiditi. Lunghezza corretta. Un vino molto piacevole, con una certa complessità.

CHÂTEAU MAZEYRES

La complessità dei vini della Château Mazeyres si deve alle dimensioni del vigneto (22 ettari) e alla presenza di suoli molto variegati: le ghiaie argillose conferiscono persistenza ed eleganza; le sabbie argillose, volume e aromi fruttati; le argille, la struttura. La storia dello Château Mazeyres è tuttora poco conosciuta, ma la sua inclusione nel tessuto urbano ne attesta le origini molto antiche. Nel 1988 fu acquistato dalla Cassa pensioni della Société Générale e dal 1992 è stato oggetto di una profonda opera di rinnovamento che ha portato a un significativo miglioramento della qualità dei vini, evento raro nella storia di un Cru.

Domaine noté ★ - Stars en devenir ou vigneron de qualité - Guide des Meilleurs Vins de France Domaine Mentionné - Ce guide est un palmarès : même sans étoile, il représente la qualité de la production française - Guide des Meilleurs Vins de France
Vedi tutti i prodotti