Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pauillac AOC / 13 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 15 Pauillac

CHATEAU TOUR SIEUJAN 2014

0,75 L Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pauillac AOC / 13 % vol

17.0/20
Ho bevuto: Edwin E. 11/06/2022 Acquisto verificato

Pauillac, una denominazione mitica. Una bottiglia molto bella, con note di more e vaniglia. Un vino potente che accompagnerà perfettamente un piatto di carne rossa e un piatto di formaggi a pasta dura.altri commenti

Un vino molto interessante che mette in luce l'eccellente lavoro di una delle più belle aziende di Pauillac. Premiato dalla Guide Hachette.
Un grande Pauillac dal bel color porpora profondo con riflessi ciliegia e dagli intensi aromi di frutti neri (ribes nero, mora, mirtillo) impreziositi da un boisé vanigliato e note speziate e tostate. In perfetto accordo con il bouquet, la bocca rivela dei tannini setosi e vellutati che evolvono con potenza e opulenza, sostenuti da un boisé ben fuso. Un bella freschezza conferisce all'insieme tensione, persistenza e potenziale. Un vino dal futuro molto promettente.
Vedi le caratteristiche
Esaurito
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

CHATEAU TOUR SIEUJAN 2014
  Annata
2014
  Vitigno
85% Cabernet-Sauvignon, 15% Merlot
  Carattere
Rosso carnoso e fruttato
  Stile
Fruttato
  Temperatura di servizio
16-18°C
  Servizio
In bottiglia
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Fino al
2032
  Si beve con
Carni rosse o bianche, Selvaggina, Funghi, Formaggi


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

16.8/20
Valutato da 6 clienti

Migliori commenti pubblicati su www.vinatis.it


17.0/20
Ho bevuto: 10/01/2022 Acquisto verificato

Davvero una bella sorpresa! Colore classico e caratteristici profumi di bacche scure, cassis, cioccolato e grafite. In bocca conferma tutto con corpo pieno e tannini già maturi ma freschezza che gli da ancora diversi anni per evolvere.


Commenti pubblicati in altre lingue

17.0/20
Ho bevuto: 11/06/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Pauillac, una denominazione mitica. Una bottiglia molto bella, con note di more e vaniglia. Un vino potente che accompagnerà perfettamente un piatto di carne rossa e un piatto di formaggi a pasta dura.


19.0/20
Ho bevuto: 16/01/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Una bottiglia superba, un naso di frutti neri e vaniglia, una volta in bocca la potenza della maggioranza di Cabernet Sauvignon gli conferisce una forza e una lunghezza stupende, la sua opulenza esalta le papille gustative.
Davvero un superbo Pouillac.


15.0/20
Ho bevuto: 21/11/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.es www.vinatis.es

Un buon vino per avvicinarsi ai vini della riva destra di Bordeaux. Fine, elegante, equilibrato. Media lunghezza. Buon rapporto qualità/prezzo. Consigliato.


17.0/20
Ho bevuto: 06/11/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un Pauillac solido e strutturato, molto piacevole al naso e al gusto con le carni rosse (ma anche bianche) e con i formaggi, soprattutto a pasta dura, ma anche più inaspettatamente con i formaggi erborinati!


16.0/20
Ho bevuto: 21/11/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino di Pauillac complesso e raffinato, piuttosto carnoso, con aromi di frutti rossi accentuati dalla ciliegia, anche vanigliati, con un bel finale di spezie.

CHATEAU TOUR SIEUJAN

Lo Château Tour Sieujean si trova nel comune di Saint-Laurent-du-Médoc, nella parte sud-ovest della DOC Pauillac. Con un vigneto di 8 ettari che si estende fra Pauillac e Haut-Médoc, in mezzo ai 18 Grand Cru di Pauillac (che rappresentano l'85% della superficie della DOC), l'azienda è una delle ultime a conduzione familiare.Il vigneto coltivato su colline ciottolose e tenute come un giardino è dominato da una torre feudale del X secolo. L'ottima esposizione e le temperature miti permettono alle vigne di raggiungere la maturità necessaria per produrre vini da invecchiamento. Lavoro in vigna e vinificazione sono condotti nel rispetto della tradizione del Médoc.

Vedi tutti i prodotti