Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Italia / Piemonte / Barbaresco DOCG / 14 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 10 Italia

BARBARESCO 2016 - GAJA

0,75 L Vino Rosso / Italia / Piemonte / Barbaresco DOCG / 14 % vol

Angelo Gaja, nominato nel 1998 "uomo dell'anno" dalla stampa internazionale, ha creato uno straordinario Barbaresco. Lasciati tentare dal suo aroma inebriante.
In Piemonte, Angelo Gaja è una figura di spicco che ha contribuito sensibilmente ad accrescere la notorietà internazionale dei grandi vini italiani. Nel 1961 salì alla ribalta per la sua tecnica di vinificazione, all'epoca considerata rivoluzionaria, che prevedeva: selezione delle migliori parcelle, rendimenti ridotti e invecchiamento in botti di rovere francese nuove. Angelo Gaja ha senza dubbio giocato un ruolo importante per il successo dei vini piemontesi e il suo Barbaresco rientra fra i più grandi vini al mondo. Con la sua struttura densa e il suo finale interminabile, è senza dubbio una delle perle d'Italia.  
Vedi le caratteristiche
Non disponibile
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

Vino Rosso / Italia / Piemonte / Barolo DOCG / 14,5 % vol / 100% Nebbiolo

0,75 L
208,11 €
1
Disponibile

Vino Rosso / Italia / Piemonte / Barolo DOCG / 14 % vol / 100% Nebbiolo

0,75 L
251,01 €
1
Disponibile

Vino Rosso / Italia / Piemonte / Barolo DOCG / 14,5 % vol / 100% Nebbiolo

0,75 L
251,02 €
Restano solo 2 bottiglia/e
1
Disponibile
BARBARESCO 2016 - GAJA
  Tipologie di vino
Grands vins
  Annata
2016
  Vitigno
100% Nebbiolo
  Carattere
Rosso potente e generoso
  Stile
Robusto
  Temperatura di servizio
16-18°C
  Servizio
Da far decantare 1 ora prima
  Conservazione
Da mettere in cantina
  Fino al
2032
  Si beve con
Carni rosse, Selvaggina, Formaggi


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

Nessun commento

GAJA

La famiglia spagnola Gaja si stabilì in Piemonte nel 1859 sulle colline delle Langhe. 5 generazioni si sono succedute, e dal 1961 Angelo GAJA è a capo di una proprietà che si estende su una superficie di 100 ettari. Quest'ultimo ha contribuito notevolmente alla fama del Barbaresco e del Barolo. Nel 1967 Angelo Gaja fu il primo ad utilizzare le botti francesi in Piemonte per vinificare il Nebbiolo in appezzamenti coltivati separatamente. Nel corso degli anni, Angelo Gaja ha acquisito diverse proprietà: la tenuta Pieve Santa Restituta a Montalcino in Toscana, ha poi acquistato l'Azienda Agrigola Gromis, a La Morra in zona Barolo sul terroir di Cerequio, ha infine acquisito Ca' Marcanda a Castagneto Carducci in Toscana. Angelo Gaja è un uomo rigoroso e carismatico, cosa che gli ha permesso di promuovere i suoi vini in tutto il mondo. Eletto "uomo dell'anno" dalla rivista Decanter nel 1998, è riconosciuto in tutto il mondo come il miglior produttore di vino in Italia.

Vedi tutti i prodotti

Vino Rosso / Italia / Piemonte / Barbaresco DOCG / 14 % vol / 100% Nebbiolo

0,75 L
440,58 €
Puoi acquistare solo 2 prodotto/i per ordine
1
Disponibile