Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pomerol AOC / 13,5 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 100 Bordeaux

LE SEUIL DE MAZEYRES 2018 - SECONDO VINO DEL CHATEAU MAZEYRES

0,75 L Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Pomerol AOC / 13,5 % vol

Biodyvin Logo biologico UE
16.0/20
Ho bevuto: Marco R. 27/03/2022 Acquisto verificato

Il produttore diceva che questo Pomerol si può bere anche giovane, secondo me invece non è molto pronto, anche se ha la stoffa per maturare bene. More di rovo non ancora mature e quindi un po’ aspre, legno evidente e tannino che lascia strascichi molto amarialtri commenti

Il miglior rapporto qualità-prezzo per un Pomerol.
"Le Seuil de Mazeyres" è il primo passo per avvicinarsi al Grand Vin della tenuta. Ottenuto da viti giovani impiantate su terreni ghiaiosi, questo vino complesso ed espressivo offre una bella tipicità e una buona maturità. Di un bel rosso rubino brillante, al naso sprigiona aromi di frutti neri e fiori. Dopo un attacco morbido e soave, il vino rivela una bella energia resa ancora più gradevole dalla grande freschezza d’insieme. Il finale è vivace e sviluppa aromi di torrefazione, frutti neri e liquirizia. Un Second Vin superbo, da degustare subito o entro i prossimi dieci anni.
Vedi le caratteristiche
26,69 € 22,75 € -14%
Fino 09/10/2022
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

LE SEUIL DE MAZEYRES 2018 - SECONDO VINO DEL CHATEAU MAZEYRES
  Tipologie di vino
Secondi Vini
  Annata
2018
  Biologico
Biodyvin, Logo biologico UE
  Carattere
Rossi eleganti e di razza
  Stile
Morbido
  Temperatura di servizio
16-18°C
  Servizio
In bottiglia
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Fino al
2035
  Si beve con
Affettati, Carne rossa, Carne bianca, Pollame, Formaggio


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

16.5/20
Valutato da 13 clienti

Migliori commenti pubblicati su www.vinatis.it

16.0/20
Ho bevuto: 27/03/2022 Acquisto verificato

Il produttore diceva che questo Pomerol si può bere anche giovane, secondo me invece non è molto pronto, anche se ha la stoffa per maturare bene. More di rovo non ancora mature e quindi un po’ aspre, legno evidente e tannino che lascia strascichi molto amari


17.0/20
Ho bevuto: 21/02/2022 Acquisto verificato

Vino tendente al granato, abbastanza consistente e strutturato, complesso al naso, note di frutta rossa molto matura e succosa, accenno di peperone insieme a pepe bianco, anice, gesso e grafite.


Commenti pubblicati in altre lingue

18.0/20
Ho bevuto: 14/09/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Morbidezza e ampiezza per questo secondo vino di Château Mazeyres, un riferimento nella denominazione. Inoltre, la produzione è certificata biologica e la vinificazione promette molto bene nei prossimi anni.


17.0/20
Ho bevuto: 03/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

È stato un ottimo accompagnamento per un'anatra al miele e pepe del Madagascar... e non è stato da meno con il tagliere di formaggi... e ha tenuto testa al fondente al cioccolato 85% ....


17.0/20
Ho bevuto: 11/01/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Secondo vino della tenuta di Mazyeres a un prezzo molto conveniente, certificato biodinamico, di un bel colore granato con note di marasca, da gustare entro i prossimi dieci anni


16.0/20
Ho bevuto: 17/01/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino di carattere.
Una lunghezza molto bella in bocca, davvero piacevole. Certificato biologico, quindi da provare! Un vino che può essere conservato a lungo in cantina e tirato fuori in un'occasione speciale.


16.0/20
Ho bevuto: 26/06/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino di grande classe sia al naso che in bocca. Il lungo finale di menta gli conferisce una freschezza molto piacevole. I tannini sono precisi e molto fini. Una scoperta davvero piacevole!


16.0/20
Ho bevuto: 02/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.de www.vinatis.de

Pomerol leggero ed elegante. Personalmente avrei sperato in un po' più di mineralità e corpo, come nell'annata 2017, ma se preferite la versione più leggera e un po' più di frutta, siete ben serviti anche qui.


16.0/20
Ho bevuto: 14/07/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.co.uk www.vinatis.co.uk

Un bel secondo vino di Pomerol dominato dal Merlot. Rubino medio con aromi di frutti neri. Piacevole equilibrio tra acido/tannino e frutta. Si beve bene ora, ma potrebbe anche rimanere in cantina per un paio d'anni.


16.0/20
Ho bevuto: 10/08/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un Pomerol molto piacevole che è già molto buono ma che beneficerà di qualche anno di cantina. In bocca ha una buona lunghezza con tannini fini. Questo vino è anche certificato biologico. Da bere in occasioni speciali.


18.0/20
Ho bevuto: 16/08/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Che successo questo secondo vino, che ha tutto del suo fratello maggiore. Un attacco franco e generoso al palato e una bella dolcezza al palato ne fanno un grande vino. Bravo!


15.0/20
Ho bevuto: 15/09/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Ottimo secondo vino che può essere bevuto subito, ma credo che potrebbe invecchiare ancora un po' in cantina, anche se i tannini sono già abbastanza morbidi.


16.0/20
Ho bevuto: 18/09/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Vino buono
Una nota molto attuale che si sposa bene con i pasti della prossima stagione.
Raccomando
Sono molto soddisfatto della qualità del vino e della qualità della consegna.

CHÂTEAU MAZEYRES

La complessità dei vini della Château Mazeyres si deve alle dimensioni del vigneto (22 ettari) e alla presenza di suoli molto variegati: le ghiaie argillose conferiscono persistenza ed eleganza; le sabbie argillose, volume e aromi fruttati; le argille, la struttura. La storia dello Château Mazeyres è tuttora poco conosciuta, ma la sua inclusione nel tessuto urbano ne attesta le origini molto antiche. Nel 1988 fu acquistato dalla Cassa pensioni della Société Générale e dal 1992 è stato oggetto di una profonda opera di rinnovamento che ha portato a un significativo miglioramento della qualità dei vini, evento raro nella storia di un Cru.

Domaine Mentionné - Ce guide est un palmarès : même sans étoile, il représente la qualité de la production française - Guide des Meilleurs Vins de France
Vedi tutti i prodotti