Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Bianco / Francia / Loira / Vouvray AOC / 13,7 % vol / 100% Chenin
Eletto dai nostri clienti nella top 50 Loira

VOUVRAY SEC 2019 - CLOS NAUDIN

0,75 L Vino Bianco / Francia / Loira / Vouvray AOC / 13,7 % vol / 100% Chenin

19.0/20
Ho bevuto: Giovanni E. 29/08/2021 Acquisto verificato

Vini dall'equilibrio perfetto, una acidità integrata magistralmente, con una tensione ballerina, sulla pera e la pietra focaia per i secchi, ricchezza e grande ampiezza per i demi-sec e dolci.altri commenti

Uno dei migliori Chenin de Loire di questa annata.
Questa cuvée è ottenuta da vecchi viti (40 anni) di Chenin coltivate su un terreno argilloso-siliceo. Per preservare la spiccata acidità dei vini, la vinificazione avviene senza fermentazione malolattica e l'invecchiamento in botti da 300 litri (con un 5% di botti nuove) dura solo dai 6 agli 8 mesi. Il vino si presenta con una bella veste cristallina, un naso minerale, in cui spiccano la pietra focaia e la selce, e un secondo naso in cui gli agrumi si esprimono con invitanti note vegetali. La bocca ha un ingresso vivace, con un corpo perfettamente lineare, indice di un vino già ottimo, ma che può rimanere in cantina per altri 30 anni. Il nostro consiglio: scaraffare un'ora prima, servire a una temperatura di 10° C e lasciare che il vino si scaldi nel bicchiere per apprezzarne a pieno la complessità aromatica .
Vedi le caratteristiche
26,70 €
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

VOUVRAY SEC 2019 - CLOS NAUDIN
  Tipologie di vino
Vini Biologici
  Annata
2019
  Vitigno
100% Chenin
  Carattere
Bianco secco leggero e nervoso
  Stile
Secco
  Temperatura di servizio
10-12°C
  Servizio
Da far decantare 1 ora prima
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Fino al
2049
  Si beve con
Aperitivo, Antipasti, Salumi, Pesce, Crostacei, Formaggi


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

17.2/20
Valutato da 12 clienti

Migliori commenti pubblicati su www.vinatis.it

19.0/20
Ho bevuto: 29/08/2021 Acquisto verificato

Vini dall'equilibrio perfetto, una acidità integrata magistralmente, con una tensione ballerina, sulla pera e la pietra focaia per i secchi, ricchezza e grande ampiezza per i demi-sec e dolci.


18.0/20
Ho bevuto: 19/02/2022 Acquisto verificato

Uno spettacolo al naso e in bocca, in questo vino si vede la mano del produttore e il suo savoir faire.
Nessun se e nessun ma...da provare e riprovare.


17.0/20
Ho bevuto: 03/02/2022 Acquisto verificato

Nitido e floreale, grasso al palato si espande in bocca con echi di passiflora. La complessità è ancora tutta da venire perché chiede qualche anno di cantina. Vino di ottima potenzialità adatto ad abbinamenti raffinati, tipo coda di rospo con tapenade e peperoni o maiale al miele.


17.0/20
Ho bevuto: 10/01/2022 Acquisto verificato

Brillante giallo paglierino intenso con vivaci riflessi dorati. Profumi intensi e complessi. Vira dalla mandorla, alle ostriche, alla frutta candita, il tutto sostenuto da una linea retta di note minerali. Sapido complesso, di stupefacente equilibrio. Un gran bel vino.


16.0/20
Ho bevuto: 23/08/2021 Acquisto verificato

Comprato a scopo scolastico. Un buon Chenin Blanc. Spiccata acidità che fa parte delle caratteristiche del vitigno. Sapidità. Al naso sentori agrumati e minerali. Longevità da vendere.


Commenti pubblicati in altre lingue

18.0/20
Ho bevuto: 05/02/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un ottimo Chenin, ben equilibrato e con una persistenza pazzesca. Un naso molto complesso con una moltitudine di note diverse e delicate, leggermente floreali e minerali. Al palato si percepisce una vivacità e una tensione impressionanti. Si abbina bene soprattutto ai frutti di mare.


15.0/20
Ho bevuto: 25/07/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino fruttato che ho assaggiato con una zuppa di pesce (forse non l'abbinamento migliore visto che il vino è fruttato) una buona impressione. L'attacco è un po' morbido ma il secondo assaggio è morbido e fruttato.


18.0/20
Ho bevuto: 05/08/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino di grande impatto in cui lo Chenin esprime il talento dell'enologo, più noto per i suoi vini dolci. Ma che padronanza della tensione, della mineralità bilanciata da complessi aromi di frutta arricchiti da alcune note floreali.


18.0/20
Ho bevuto: 15/11/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Dopo aver assaggiato questa bottiglia, possiamo dire che ci sono dei grandi vini bianchi secchi da conservare a Vouvray. L'uva Chenin è qui esaltata nel migliore dei modi, anche se guadagnerà in rotondità e sapore dopo qualche anno di cantina. Un must!


16.0/20
Ho bevuto: 04/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Una tenuta molto affidabile, con una sola annata per stile di vino, sempre con un rapporto qualità/prezzo ineguagliato nella regione, il vino secco è fresco, teso e preciso, e si conserva a lungo migliorando notevolmente.


17.0/20
Ho bevuto: 18/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Ottimo chenin, un grande classico, molto ben fatto. Piuttosto facile da abbinare a tutti i tipi di piatti. O da solo. Nel complesso, c'è molto da scegliere.


17.0/20
Ho bevuto: 16/08/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Sta cominciando ad affermarsi: uno Chenin ricco di aromi, complesso e delizioso. Credo che tra qualche anno sarà ancora meglio, abbiate pazienza!

DOMAINE DU CLOS NAUDIN

Fu Armand Foreau a porre le prime basi di Clos Naudin nel 1910, con a disposizione solamente il suo coraggio, la passione e qualche vigna a Vouvray. Una vera testimonianza di tenacia quella dei Foreau, come dimostra la cantina del Clos, scavata a mano dallo stesso Armand e completata solo dopo sessant'anni di duro lavoro. Sarà il successore André a portare il domaine ai vertici della denominazione fino al 1982, anno in cui il figlio Philippe firma la sua prima annata. Oggi, Clos Naudin occupa il suo posto tra i migliori bianchi della Loira e Philippe, insieme al figlio Vincent dal 2007 e nella più pura tradizione familiare, conferma la qualità di questi vini e ne aumenta la coerenza. Philippe e Vincent portano avanti in maniera davvero ammirabile la storia di questi vini diretti, dall'equilibrio magistrale e dal finale persistente e gradevole. Una ricetta della tradizione, perfezionata e perfettamente padroneggiata, per dei vini che dureranno anni. Ecco alcune delle sublimi bottiglie di uno dei domaine più emblematici della Loira, Clos Naudin.

Domaine noté ★★★ - Domaine d'Excellence - Guide des Meilleurs Vins de France
Vedi tutti i prodotti