Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Stati Uniti / Oregon / 13,5 % vol / 100% Pinot nero
Eletto dai nostri clienti nella top 5 Stati Uniti

PINOT NOIR DE L'OREGON 2018 - ERATH

0,75 L Vino Rosso / Stati Uniti / Oregon / 13,5 % vol / 100% Pinot nero

A vite
17.0/20
Ho bevuto: Pablo V. 16/10/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.es www.vinatis.es

È un vino che non delude mai e particolarmente economico rispetto ai vini della Borgogna. Il vino ha un colore chiaro, è molto fresco e con tannini molto morbidi.altri commenti

"Un vino gradevolmente fresco (...) con tannini molto morbidi (...) impreziosito da un lungo finale" R. Parker
L'obiettivo di questa tenuta è produrre il Pinot Noir migliore al mondo e con questa cuvée, Dick Erath ci ha stupito molto piacevolmente. Un vino dell'Oregon che sa dare il giusto risalto alle migliori caratteristiche del vitigno: leggero, fruttato e molto elegante, con note di lampone e amarena, tannini evidenti ma ben integrati e un lungo finale. Preparati a scoprire (o riscoprire) un Pinot Noir "Made in USA" la cui reputazione ci ha ricordato i migliori Cru di Borgogna.
Vedi le caratteristiche
26,77 €
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

PINOT NOIR DE L'OREGON 2018 - ERATH
  Annata
2018
  Vitigno
100% Pinot nero
  Tappo
A vite
  Carattere
Rosso leggero e fruttato
  Stile
Fruttato
  Temperatura di servizio
15-18°C
  Servizio
Da aprire 30 minuti prima
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Fino al
2025
  Si beve con
Salumi, Carni rosse, Carni bianche, Pollame, Funghi, Formaggi


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

15.8/20
Valutato da 11 clienti

Migliori commenti pubblicati su www.vinatis.it


18.0/20
Ho bevuto: 06/01/2023 Acquisto verificato

Vino che non ha deluso le aspettative. Si presenta di un bel colore rosso rubino e una discreta luminosità. Al naso oltre ai classici sentori di frutta rossa (lamponi, fragole), esprime delle leggere note di pepe nero e liquirizia. È stato un ottimo affare.


17.0/20
Ho bevuto: 03/01/2023 Acquisto verificato

È sempre una sorpresa degustare un pinot nero dell'Oregon. Le condizioni climatiche di quella zona, la escursione termica in primis garantiscono a questo fino una piacevole freschezza ed eleganza.


16.0/20
Ho bevuto: 16/12/2022 Acquisto verificato

Ottimo pinot dell'Oregon, che ricorda la Borgogna. Buona impronta su piccoli frutti rossi, corredata da terziari morbidi e leggermente terrosi. In bocca buona acidità e media lunghezza, veramente un'ottima scoperta.


15.0/20
Ho bevuto: 10/12/2022 Acquisto verificato

Un classico pinot noir, fruttato leggero, senza grande struttura, ideale sia da carne che da pesce. Il naso rivela frutti scuri e delle note di speziatura


18.0/20
Ho bevuto: 26/07/2022 Acquisto verificato

Colore rubino tenue con odori di fragole, lampone, ciliegia. Spezie (pepe bianco) anche una nota di agrumi. Un vino molto buono. Ha un sorso succoso, di frutta matura. Un finale caldo, balsamico e sapido.


15.0/20
Ho bevuto: 23/03/2022 Acquisto verificato

Un Pinot dell'Oregon caldo e morbido. Granato pieno. Naso marcato da note di frutta rossa: fragola matura, lampone. Note di spezie dolci al contorno. In bocca è molto morbido, con tannini dolci e un po' caramellato. Un po' scomposto il finale con l'alcol che tende a staccarsi dal frutto.


Commenti pubblicati in altre lingue

17.0/20
Ho bevuto: 16/10/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.es www.vinatis.es

È un vino che non delude mai e particolarmente economico rispetto ai vini della Borgogna. Il vino ha un colore chiaro, è molto fresco e con tannini molto morbidi.


18.0/20
Ho bevuto: 18/08/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vero favorito per questo pinot nero dell'Oregon: sapori di frutta rossa matura, delicate note speziate, molta finezza ed eleganza. Una scoperta meravigliosa che invita a interessarsi ulteriormente a questa regione, tornerò sicuramente.


16.0/20
Ho bevuto: 15/05/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Viaggio nella terra del Pinot Nero. Stazione Oregon! Molto diverso dai borgognoni, questo Pinot prodotto negli Stati Uniti ha un colore rosso chiaro e un naso di frutta nera stufata (amarena). La bocca è più incentrata sulle spezie dolci e il finale è molto buono.


18.0/20
Ho bevuto: 10/09/2021 Esperti Vinatis
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

I Pinot Nero dell'Oregon godono di un'ottima reputazione e ora capisco perché... Che finezza, che avidità, che eleganza, che tocco, e allo stesso tempo non ha nulla a che vedere con il nostro Pinot Nero francese... Davvero una bellissima sorpresa, ne vogliamo ancora!


15.0/20
Ho bevuto: 15/12/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Questo vino è assolutamente tipico di un Pinot Nero dell'Oregon, con note fruttate e speziate e, man mano che si evolve, note terziarie (sottobosco, terra umida). Non siamo in Borgogna, ma siamo in presenza di un bellissimo Pinot.


9.0/20
Ho bevuto: 28/01/2023 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Se l'Oregon è conosciuto in tutto il mondo per la finezza del suo Pinot Nero... Forse non lo è con quest'annata che manca di sincerità e definizione. Poco interesse per me.