Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Stati Uniti / Oregon / 13,5 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 10 Stati Uniti

CARDWELL PINOT NOIR ESTATE 2017

0,75 L Vino Rosso / Stati Uniti / Oregon / 13,5 % vol

A vite Biodynamie
16.0/20
Ho bevuto: Simone S. 13/10/2022 Acquisto verificato

Bello questo Pinot, per me è il primo dell'Oregon e nonostante sia da grandi numeri posso dire che è un prodotto ben fatto, molto particolare anche per la differenza con gli europei. Da ricomprarealtri commenti

Lasciati sedurre dal fascino di questo Pinot Noir della California, fruttato, soave e perfetto per scoprire la regione!
Questo Pinot Noir si esprime in uno stile fresco e complesso ma anche delicato e con una consistenza che lo rende affascinante e davvero piacevole. I tannini sono ben fusi e lisci e i sentori di spezie accompagnati da note tostate e vanigliate mostrano un invecchiamento ben controllato. Il naso sprigiona aromi di frutti rossi freschi e more che rendono questo vino delizioso e pieno di delicatezza.
Vedi le caratteristiche
22,51 € All'unità
17,42 € per 2
-22%
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI
Scopri il N 1!

Eletto N°1 !

MERLOT 2020 - INDIGO EYES

Un Merlot dallo stile unico, gradevole e fresco .

VEDI IL PRODOTTO

Ti consigliamo anche:

CARDWELL PINOT NOIR ESTATE 2017
  Annata
2017
  Vitigno
100% Pinot nero
  Tappo
A vite
  Biologico
Biodynamie
  Carattere
Rosso leggero e fruttato
  Stile
Fruttato
  Temperatura di servizio
15°C
  Servizio
In bottiglia
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Fino al
2030
  Si beve con
Carni rosse, Carni bianche, Cucina etnica, Formaggi


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

16.0/20
Valutato da 10 clienti

Migliori commenti pubblicati su www.vinatis.it

16.0/20
Ho bevuto: 13/10/2022 Acquisto verificato

Bello questo Pinot, per me è il primo dell'Oregon e nonostante sia da grandi numeri posso dire che è un prodotto ben fatto, molto particolare anche per la differenza con gli europei. Da ricomprare


18.0/20
Ho bevuto: 02/01/2023 Acquisto verificato

La regione vinicola dell'Oregon è famosa per questo tipo di vitigno, devo dire che questo vino ha soddisfatto le mie aspettative, obiettivo raggiunto!


16.0/20
Ho bevuto: 25/11/2022 Acquisto verificato

Originale Pinot Noir dalla Willamette Valley. Naso tipico di Pinot Noir di Borgogna, aromi di ribes, lamponi e frutta di bosco. In bocca avvolgente e di moderata acidità.


15.0/20
Ho bevuto: 11/11/2022 Acquisto verificato

Buon bouquet di profumi che aumenta col tempo nel bicchiere. Corpo medio/leggero, sentori molto spinti di frutta rossa, finale leggermente legnoso con una punta di cioccolato fondente. Non molto complesso, dalla facile beva.Se chiudi gli occhi sembra un PN della Borgogna, seppur meno elegante.


18.0/20
Ho bevuto: 17/10/2022 Acquisto verificato

Questo è un mix fruttato di ciliegie al maraschino, agrumi canditi, cioccolato e spezie alla cannella. È un vino secco, caldo e morbido. Pieno, rotondo e in avanti, mette in mostra lo stile della casa, che è immediato, delizioso, avanti, speziato e carico di frutta candita.


15.0/20
Ho bevuto: 17/04/2022 Acquisto verificato

Discreto pinot nero.
Sentori quasi esclusivamente fruttati, la croccantezza delle piccole bacche rosse prevale su ogni altra sensazione.
Fresco e beverino, leggermente sotto gli standard per intensità.


17.0/20
Ho bevuto: 14/03/2022 Acquisto verificato

Ottimo Pinot Noir dall'Oregon. Granato di buona profondità. Complesso su note di mirtilli, lamponi, cannella, sigaro spento, vaniglia. Non male per un vino di fascia media! Piacevole in bocca con tannini dolci, tessitura morbida, note di caramella di frutta rossa, vaniglia e cenere. Gran vino.


15.0/20
Ho bevuto: 02/02/2022 Acquisto verificato

Interessante Pinot Nero dell'Oregon, di facile beva e non troppo complesso. Piccoli frutti rossi al naso con corrispondenza alla bocca. Forse siamo un po' lontani dai cugini della Napa Valley ma rimane un buon prodotto ad un prezzo interessante.


Commenti pubblicati in altre lingue

15.0/20
Ho bevuto: 29/09/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Tipico del pinot nero, molto fruttato, ciliegia, marasca... Facile da bere, leggero. Non siamo al livello dei grandi Borgogna, ma è molto goloso.


18.0/20
Ho bevuto: 13/06/2022 Esperti Vinatis
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Questo Pinot Nero riflette lo stile della tenuta, ricco di frutta, molto espressivo, ma anche fine e delicato.


15.0/20
Ho bevuto: 05/12/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Pinot nero maturo e fruttato, così accessibile, vivace, seducente, radicalmente diverso dalla Borgogna, facile da bere. Tuttavia, il giorno dopo ha perso la sua magia, è diventato monotono e poco interessante.

BONNY DOON VINEYARD

La storia di Bonny Doon Vineyard inizia con un vano tentativo di riprodurre la Borgogna in California ma ben presto Randall Grahm si rende conto che avrebbe avuto più fortuna creando dei vini più distintivi e originali vinificando i vitigni del Rodano, confermando che, in genere, i climi mediterranei caldi sono più adatti a vini di assemblaggio. Nel 1986, Bonny Doon Vineyard lancia la prima annata (1984) di "Le Cigare Volant", un omaggio a Châteauneuf-du-Pape destinato a diventare una delle referenze di punta dell'azienda. Il vino deve il suo nome a un decreto del comune di Châteauneuf-du-pape tuttora in vigore che vieta "il sorvolo, l'atterraggio e il decollo di aeromobili detti dischi volanti o sigari volanti, di qualunque nazionalità sul territorio" del comune. E siamo immensamente grati ai nostri vicini extra terrestri per averlo rispettato.

Vedi tutti i prodotti