Spedizione in
drapeau Italia Italia
Vino Rosso / Francia / Borgogna / Pommard 1er Cru AOC / 14 % vol / 100% Pinot nero
Eletto dai nostri clienti nella top 50 Borgogna

POMMARD 1ER CRU CLOS DES EPENOTS 2018 - CHÂTEAU DE MEURSAULT

0,75 L Vino Rosso / Francia / Borgogna / Pommard 1er Cru AOC / 14 % vol / 100% Pinot nero

Prestige Equilibrio Da invecchiamento
DOC prestigiosa, ottimo potenziale di invecchiamento, una splendida degustazione: il piacere è garantito.
Niente da obiettare su questo emblematico Cru di Pommard creato dallo Chateau de Meursault che richiama i profumi del suo terreno, molto adatto anche al tartufo. Generosi aromi di frutti neri, note di legno, spezie dolci, palato fruttato con un bel finale di notevole equilibrio. Uno splendido momento di degustazione da condividere con gli altri.
Vedi le caratteristiche
101,36 € 91,25 €
Fino ad esaurimento scorte.
Restano solo 1 bottiglia/e
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
CONSEGNA RAPIDA
IN EUROPA O IN GRAN BRETAGNA
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

Pommard 1er Cru Clos Des Epenots 2018 - Château de Meursault
  Annata
2018
  Vitigno
100% Pinot nero
  Carattere
Rosso carnoso e fruttato
  Stile
Fruttato
  All'occhio
Colore rosso profondo, brillante
  Al naso
Aromi di frutti neri, spezie e chiodi di garofano
  In bocca
Bocca orientata verso sapori fruttati, ampia e golosa
  Temperatura di servizio
15-17°C
  Servizio
Da aprire 30 minuti prima
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Fino al
2035
  Si beve con
Affettati, Carne rossa, Selvaggina, Funghi, Barbecue, Formaggio
  Abbinamenti raccomandati
Lepre, Bistecca con salsa vigneronne, Formaggio Livarot


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

Nessun commento

CHATEAU DE MEURSAULT

Il castello di Meursault è un pezzo di storia: la sua origine risale all'XI secolo ma la sua parte viticola è stata sviluppata solo nel XIX secolo dalla famiglia Serre. Da quel momento in poi è un luogo sacro del turismo e del folklore borgognone poiché ogni anno lì si celebra la famosa "Paulée", il giorno dopo la vendita degli "Hospices de Beaune". La tenuta è stata acquistata nel 2012 da Olivier Halley, discendente di un pioniere della distribuzione di massa, mentre la famiglia Boisseaux possiede ancora il vigneto di 60 ettari, 23 dei quali sono premiers crus. La tenuta offre una vasta gamma di denominazioni Côte de Beaune: Pommard, Puligny, Savigny, Beaune, Meursault....

Vedi tutti i prodotti

Il consumo eccessivo di alcol nuoce alla salute, consumalo con moderazione

© 2002-2024 VINATIS

Quantità
Procedere all'acquisto