Spedizione in
Italia
Quantità
Procedi all'acquisto
Il numero 1 per i nostri clienti nella top Linguadoca

LES VIGNES OUBLIEES 2021 - JEAN-BAPTISTE GRANIER

0,75 L Vino Rosso / Francia / Linguadoca / Terrasses du Larzac AOC / 14,5 % vol

16.0/20
Ho bevuto: Gaspard P. 26/09/2023 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino molto setoso, un'eccellente scoperta delle terrazze di Larzac. Già eccellente da giovane, con l'annata 2021 bevuta alla fine del 2023. Le altre bottiglie aspetteranno in cantina.altri commenti

Una vera e propria rarità: una cuvée ormai divenuta un cult disponibile solo in limitatissime quantità. Tutti faranno a gara per avere questo vino davvero eccezionale.
La cuvée "Les Vignes Oubliées" firmata Jean-Baptiste Granier ha visto la luce sulle Terrasses du Larzac e i versanti della Linguadoca. Prodotta con uve coltivate in modo naturale da un collettivo di contadini e provenienti da alcune piccole parcelle situate sui contrafforti di Larzac, questa cuvée di Grenache e Syrah mette il frutto e la freschezza al primo posto. Ogni anno, "Les Vignes Oubliées" è fra i vini della Linguadoca più attesi.
Vedi le caratteristiche
Non disponibile
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

Les Vignes Oubliees 2021 - Jean-Baptiste Granier
  Annata
2021
  Vitigno
60% Cannonau, 18% Carignano, 18% Syrah, 4% Cinsault
  Tappo
Tappo a scatto
  Carattere
Rosso potente e generoso
  Stile
Robusto
  Temperatura di servizio
16-18°C
  Servizio
In bottiglia
  Conservazione
Da bere o da conservare
  Fino al
2027
  Si beve con
Viande rouge, Gibier, Champignon


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

17.0/20
Valutato da 3 clienti

Commenti pubblicati in altre lingue

16.0/20
Ho bevuto: 26/09/2023 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino molto setoso, un'eccellente scoperta delle terrazze di Larzac. Già eccellente da giovane, con l'annata 2021 bevuta alla fine del 2023. Le altre bottiglie aspetteranno in cantina.


19.0/20
Ho bevuto: 01/11/2023 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Acquistato su consiglio di un amico, questo è un eccellente Terrasse du Larzac! Ha una bella struttura che gli permetterà di invecchiare bene, una leggera acidità e, soprattutto, aromi di frutta molto matura, quasi marmellatosa, già nella sua prima giovinezza. L'unico inconveniente è il prezzo piuttosto elevato.


16.0/20
Ho bevuto: 12/01/2024 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Degustato dopo 2 ore di aerazione in bottiglia. Tanta frutta nera al naso, potente, vellutata e fresca.
Un vino che indubbiamente guadagnerà in qualità con qualche anno di cantina.

LES VIGNES OUBLIÉES - JEAN-BAPTISTE GRANIER

L'idea iniziale di Jean-Baptiste Granier, giovane ingegnere agronomo, e di Olivier Julien era quella di impedire che alcune parcelle del comune di Saint-Privat passassero alle cooperative, ma da questa impresa è poi nata l'azienda Les Vignes Oubliées, una delle collaborazioni più interessanti delle Terrasses du Larzac. Non c'è amante dei vini di Linguadoca-Rossiglione che si rispetti che non conosca questi vini invecchiati al fresco di una grotta, in un antico frantoio. Un'azienda del territorio autentica che ha saputo conquistare anche i palati più raffinati.

★★★ Guide Bettane et Desseauve - NOTATION DOMAINE 2024 ★★ Guida des meilleurs Vins de France - Notation DOMAINE 2024
Vedi tutti i prodotti

Il consumo eccessivo di alcol nuoce alla salute, consumalo con moderazione

© 2002-2024 VINATIS