Spedizione in
drapeau Italia Italia
Quantità
Procedi all'acquisto

I nostri vini bianchi

Alternativa elegante al tradizionale vino rosso, il vino bianco seduce fin dal colore, che non è un comune giallo ma si declina nelle varie gradazioni dorate, ambrate, paglierine.  Solitamente impiegati per cene a base di pesce, i vini bianchi si accompagnano benissimo anche ai formaggi e ai dessert, e sono preziosissimi in cucina, utilizzati per deglassare i fondi di cottura e arricchire di sapore i piatti. I sommelier di Vinatis hanno scelto per te, dopo un’attenta degustazione, solo i migliori vini bianchi: scopri la selezione dei vini bianchi provenienti dai quattro (sei!) angoli della Francia, i vini bianchi pregiati, tra i quali il mitico Sauternes francese, i nostri bianchi biologici e le promozioni... in bianco !!!

I vini bianchi famosi

vino bianco Chardonnay

Chardonnay

Nato in Bourgogne, oggi coltivato in tutto il mondo, lo Chardonnay è all’origine dei più famosi vini della Borgogna: Chablis, Mersault, Montrachet, Pouilly Fuisse, Courton Charlemagne ... Su Vinatis li trovi tutti e sempre di ottima qualità !

vino riesling renano

Riesling

Il Riesling renano è un vitigno antichissimo e di notevole pregio. In Francia è coltivato in Alsazia e da origine ai più eccellenti vini alsaziani. La selezione dei sommelier Vinatis ti aspetta qui: fai un viaggio attraverso i sapori della Valle del Reno !

gewurztraminer

Vitigno aromatico per eccellenza, il Gewurztraminer è coltivato in Alsazia e produce vini dai caratteristici aromi di rosa e di spezie. Se sei tipo da vino dolci e hai bisogno di ispirazioni, dai un'occhiata a quelli che sono piaciuti a noi...

Altri vitigni ... Non meno famosi !

Quanto zucchero ? Tra lo Chardonnay e il Sauternes

Una se non la principale caratteristica del vino bianco è la sua dolcezza. Il vino bianco secco è il vino bianco tout court, e si ottiene tramite la fermentazione completa del mosto. In questo modo, tutti gli zuccheri dell’uva sono trasformati in alcol e anidride carbonica, e il vino acquista un sapore piuttosto acidulo. Per ottenere un vino bianco dolce, invece, il processo di fermentazione è interrotto: il vino presenterà dunque una quantità più o meno maggiore di zuccheri residui. Altra cosa il vino passito: la dolcezza dei vini passiti è dovuta all’appassimento delle uve, cioè alla loro disidratazione direttamente sulla pianta, che permette una maggiore concentrazione di zuccheri. Il vino Sauternes, francese, o il Tokaji ungherese ne sono i più famosi esempi: scoprili su Vinatis ! 

Scegli il tuo vino bianco in base al tuo budget

A PROPOSITO…

Cerchi la freschezza? Un vino bianco è quello che ci vuole! Vino bianco secco, vino bianco dolce, vino bianco morbido o vino bianco dolce, che ti piaccia fruttato, floreale, vegetale, minerale, legnoso o speziato, ciò che è certo è che avrà un bouquet! Per sapere quale scegliere, Vinatis ti guida con questa rinfrescante selezione!

VINATIS, LA GARANZIA DEL MIGLIOR RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO

I nostri esperti hanno preparato selezioni imbattibili! Ti verranno presentati solo i vini selezionati per la degustazione in base al loro rapporto qualità-prezzo. Di fronte alla ricchezza dei terroir e dei vitigni, gli amanti dei grandi vini saranno entusiasti di scoprire le denominazioni della Francia: trova le tue AOC preferite nella Borgogna bianca, in Alsazia, a Bordeaux, nel Sud-Ovest, nel Rodano... Da un continente all'altro, i più curiosi potranno appagare la loro sete di ignoto facendo un viaggio attraverso i vini del mondo in numerose tappe: la partenza è imminente con le nostre selezioni di vini italiani, vini spagnoli, vini svizzeri, vini ungheresi, vini californiani, vini cileni, vini argentini, vini sudafricani e vini neozelandesi. Un giro del mondo di sapori che potrebbe cambiare le tue abitudini di consumo. Quindi non aspettare ancora per vivere la tua passione per il vino!

LE PROMOZIONI SUI VINI DURANO TUTTO L'ANNO!

Da Vinatis non possiamo consigliarti senza proporti selezioni adatte al tuo budget! Le promozioni più interessanti, selezioni a meno di 10€, ecco i migliori affari e con ottimi prezzi! Chiaramente, il rapporto qualità/prezzo è impareggiabile: degustazione dopo degustazione, i nostri esperti Vinatis hanno trovato sia bottiglie per il consumo quotidiano che annate eccezionali da tenere in cantina. Dal vino di un piccolo viticoltore alle grandi annate di tenute prestigiose, i nostri esperti mettono al primo posto il prezzo e la qualità! Tutti i nostri vini ti aspettano in condizioni di conservazione ottimali e cartoni rinforzati.

QUALE VINO BIANCO SCEGLIERE?

Esistono diversi tipi di vino bianco. I vini bianchi secchi, detti "fermi"; i vini bianchi dolci, da semisecchi a dolci; i vini fortificati, sia secchi che dolci; e infine i vini spumanti, detti anche effervescenti. I vini bianchi secchi, a differenza dei vini dolci, non sono dolci. Ottenuti da varietà di uve bianche (più raramente da polpa di bacche rosse), i vini bianchi secchi hanno spesso una piacevole acidità che delizia le papille gustative, combinando aromi floreali, di frutta bianca e gialla. Tra i più noti ci sono Chablis, Sancerre e Condrieu. Refrigerati, sono adatti all'aperitivo o per accompagnare il pesce più raffinato. I vini bianchi dolci hanno zuccheri residui che evocano aromi di frutta candita, frutta esotica o miele. Sauternes, Jurançon e Coteaux du Layon sono i più caratteristici. Si abbinano perfettamente al foie gras, ai formaggi erborinati e ai dessert a base di frutta gialla o bianca! Con il loro elevato contenuto alcolico, i vini fortificati possono essere secchi o dolci. Ideale come aperitivo, il porto bianco è il vino fortificato più comune. Per quanto riguarda gli spumanti, essi brillano per i loro aromi di fiori e frutta secca, che si ritrovano nello scintillio dei cremant o nelle fini bollicine degli champagne. Da bere all'inizio o alla fine di un pasto e riservato alle occasioni speciali!

LA BOTTIGLIA GIUSTA IN POCHI CLIC!

Yquem, Chablis, Monbazillac, Tokay, vendemmia tardiva, grand cru, millesimato... Tutte queste parole ti dicono qualcosa ma non ne sai nulla? Scegliere un vino non è sempre facile! Se stai cercando il miglior vino bianco per accompagnare i tuoi pasti o da regalare, lasciati guidare dalle selezioni dei nostri esperti! VINI PREMIATI, GRANDI CANTINE, MIGLIORI VENDITORI, VINI BIOLOGICI, MAGNIFICI e VINO BAG IN BOX: le selezioni sono su misura! Approfitta delle schede prodotto ultra-dettagliate per ogni referenza, che comprendono vitigni, consigli di degustazione e abbinamenti enogastronomici. Ancora più semplice, Vinatis ti offre una selezione per ogni occasione o in base ai tuoi gusti! Raccontaci tutto, ti piace il vino bianco fruttato, floreale, minerale o legnoso? È per un aperitivo improvvisato, un pranzo in famiglia, un matrimonio?

SI PUÒ BERE VINO BIANCO CON TUTTO?

Utilizzato in cucina o bevuto in abbinamento ai piatti, il vino bianco secco accompagna spesso le migliori ricette: fonduta, raclette, tartiflette, insalate di carne bianca, coq au vin, marinate, pesce alla griglia, merluzzo, salmone, frutti di mare, ostriche, capesante, cozze, granchio, sushi, paella... A volte viene servito un solo vino per tutto il pasto, soprattutto nei ristoranti. Si tende a privilegiare i vini bianchi o i vini rossi poco tannici. Infatti, un "piatto leggero" significa un "vino leggero". Un piatto molto profumato richiederà un vino aromatico, spesso ideale con un vino bianco dal bouquet sottile. Un piatto dolce richiede un vino dolce. I vini bianchi dolci si abbinano bene al foie gras, ai dessert di frutta gialla o bianca e ai formaggi erborinati (bleu d'Auvergne, fourme d'Ambert, roquefort, saint-Augur, gorgonzola...). Gli esperti sembrano concordare su un punto: è con il vino bianco che il formaggio si esalta al meglio. Gli spumanti si abbinano bene ai crostacei e ai frutti di mare. Antipasti, piatti caldi, carni alla griglia... Ricorda che il vino bianco può accompagnarti dall'aperitivo al dessert.... Quando non viene utilizzato per preparare i piatti!

COME E' PRODOTTO IL VINO BIANCO?

Con l'uva... E una buona dose di conoscenze! Esistono due modi per produrre vino bianco: uno è quello di utilizzare varietà di uve bianche. I principali sono : Chardonnay, Gewurztraminer, Pinot grigio, Pinot bianco, Riesling, Sauvignon Blanc, Sémillon, Muscats, Marsanne, Chenin, Aligoté, Viognier, Furmint, Melon de Bourgogne. Quando diciamo "uva bianca", intendiamo "vino bianco"! In primo luogo, gli acini vengono separati dai loro raspi (diraspatura). Dopo la pigiatura dell'uva (detta pigiatura), si fa attenzione a non lasciare il succo a contatto con la buccia dei vinaccioli. Viene inviato direttamente alle presse (pressatura). Viene poi messo in tini o botti per subire la fermentazione. Dopo una maturazione di diversi mesi, questa è la fase finale dell'imbottigliamento. Il secondo metodo per ottenere il vino bianco è un po' più delicato: si utilizzano varietà di uve rosse, ma anche in questo caso solo il succo. Per la produzione del vino bianco si utilizza sempre la polpa e non la buccia. L'uva viene quindi semplicemente pressata. Per i vini rossi, il succo macera con il mosto (buccia + vinaccioli). Si noti che sono le bucce e i vinaccioli a conferire al vino il colore rosso e l'effetto tannico.

Il consumo eccessivo di alcol nuoce alla salute, consumalo con moderazione

© 2002-2024 VINATIS