Prodotto aggiunto con successo al tuo carrello
Quantità
Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Haut-Médoc AOC / 14,5 % vol
Eletto dai nostri clienti nella top 100 Bordeaux

CHATEAU SOCIANDO-MALLET 2018

0,75 L Vino Rosso / Francia / Bordeaux / Haut-Médoc AOC / 14,5 % vol

19.0/20
Ho bevuto: Maxence V. 18/05/2021 Acquisto verificato

Raramente ho assaggiato un vino così buono, che potenza! Accompagnato da selvaggina, questo vino è stato unanimemente apprezzato dai miei ospiti. Questo vino è floreale e luminoso.altri commenti

"Uno dei migliori Sociando da molto tempo a questa parte!" J. Suckling
La tenuta Château Sociando-Mallet si trova su un territorio eccezionale a nord di Pauillac, nella DOC Haut-Médoc. I vigneti si trovano su un territorio costituito da graves depositate durante l'epoca glaciale di Güntz e su un sottosuolo argilloso-calcareo. La maturazione al 90% in barrique nuove per 12 mesi lo rende un vino setoso e intenso che delizierà sia gli amanti del vino che i neofiti. Un vino non classificato, ma straordinario. Aromi complessi di ribes nero, cioccolato fondente e cuoio con note di vaniglia e chiodi di garofano si rivelano al naso. Strutturato e diretto, al palato emergono freschezza, profondità e un sentore di rovere ben integrato. Particolarmente adatto all'invecchiamento, con un po' di pazienza ne scopriremo il potenziale.
Vedi le caratteristiche
37,03 €
1
Disponibile
Cartone anti-rottura
Perché scegliere Vinatis
MIGLIOR PREZZO
GARANTITO O RIMBORSATO
PAGAMENTO
SICURO
100% DEI VINI
DEGUSTATI E APPROVATI

Ti consigliamo anche:

CHATEAU SOCIANDO-MALLET 2018
  Annata
2018
  Vitigno
66% Merlot, 30% Cabernet-Sauvignon, 4% Cabernet-franc
  Carattere
Rosso complesso, tannico e speziato
  Stile
Robusto
  Temperatura di servizio
16-18°C
  Servizio
Da far decantare 2 ore prima
  Conservazione
Da mettere in cantina
  Fino al
2038
  Si beve con
Salumi, Carni rosse, Pollame, Selvaggina, Formaggi


Lascia un commento
e guadagna 1€!

Devi essere connesso per lasciare un commento.

17.7/20
Valutato da 11 clienti

Migliori commenti pubblicati su www.vinatis.it


17.0/20
Ho bevuto: 08/08/2022 Acquisto verificato

Come sempre lo Chateau si conferma come uno dei migliori vini dell'Haut-Médoc.Il Millesimo è frutto dell'assemblaggio di 66% Merlot, 30% Cabernet Sauvignon e 4% Cabernet Franc.


19.0/20
Ho bevuto: 13/05/2022 Acquisto verificato

Uno "Steal", assolutamente da provare, grande Bordeaux, non delude. Lo consiglio a tutti nonostante non sia il più conosciuto al grande pubblico: essendo un 2018 raggiungerà il suo apice fra qualche anno ma già ora molto buono


Commenti pubblicati in altre lingue

19.0/20
Ho bevuto: 18/05/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Raramente ho assaggiato un vino così buono, che potenza! Accompagnato da selvaggina, questo vino è stato unanimemente apprezzato dai miei ospiti. Questo vino è floreale e luminoso.


18.0/20
Ho bevuto: 17/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Un vino che ordino da oltre vent'anni. Sempre eccellente, l'annata 2018 è già molto piacevole. Potente, l'ho fatto assaggiare a diversi dilettanti. È innegabilmente uno dei migliori vini dell'Haut Médoc. Da ordinare senza esitazione.


17.0/20
Ho bevuto: 10/08/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Molto denso, abbastanza compatto, con buona concentrazione, buona acidità e tannini abbondanti dovuti alla sua giovinezza. Sarà molto meglio tra almeno cinque anni.


16.0/20
Ho bevuto: 25/07/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

La nota si sente se bevuta oggi come abbiamo fatto per testare una bottiglia! È già ben equilibrato, con la personalità di un grande cabernet a un valore imbattibile. Ma sicuramente beneficerà di qualche altro anno di riposo.


18.0/20
Ho bevuto: 21/10/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.de www.vinatis.de

L'annata dell'anniversario (50 anni) è stata di grande successo per il team di Jean Gautreau, che nel frattempo è purtroppo scomparso. Questo vino non classificato è stato per decenni di livello Grand Cru Classe, ha una struttura e una profondità convincenti e i tannini sono finemente equilibrati, perfetti per la cantina.


16.0/20
Ho bevuto: 12/12/2021 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.de www.vinatis.de

Già al naso molta potenza e intensità. Mi viene in mente il Nuovo Mondo, non il Bordeaux, profumato. In bocca con bei tannini, potente, ricco di estratto, dolce e opulento. Vediamo come invecchia.


19.0/20
Ho bevuto: 08/08/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Una delle perle dell'Haut Médoc e non la meno importante. Può essere gustato subito o aspettare in cantina. Una bella struttura, aromi di frutti neri, i tannini sono presenti ma l'insieme è armonioso. Sempre un piacere da bere da solo o con un buon piatto locale.


18.0/20
Ho bevuto: 12/08/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.com www.vinatis.com

Credo che sia il vino più potente che abbia mai bevuto! Sono gli aromi legnosi a renderlo ancora più virile? Non è il mio stile di vino, ma sono stato bluffato lo stesso.


18.0/20
Ho bevuto: 28/08/2022 Acquisto verificato
Tradotto automaticamente • Pubblicato su www.vinatis.co.uk www.vinatis.co.uk

Bellissimo naso ed equilibrato al palato. Finale lungo. Se gli si concede qualche anno in più in cantina, credo che sarà ancora più performante delle annate 15 e 16.

CHÂTEAU SOCIANDO-MALLET

Il terreno ghiaioso dello Château Sociando-Mallet è lo stesso degli Château Montrose e Latour, quindi non rientra fra i Cru Classé, ma il livello dei suoi vini non è senz’altro da meno. Gran parte del merito va al talento di Jean Gautreau, artigiano infaticabile impegnato sul fronte del rinnovamento dei Cru. Figura centrale del panorama enologico del Médoc, ha rilevato l’azienda nel 1969 seguendo una intuizione e negli anni ha saputo valorizzare al meglio questo territorio eccezionale. Oggi l'azienda si estende su una superficie di 95 ettari e produce dei vini rossi nervosi e intensi, con note boisé ben integrate e con un potenziale di invecchiamento straordinario. Un'unica annata potrebbe deliziare il palato di un’intera generazione, se non addirittura due.

Domaine noté ★ - Stars en devenir ou vigneron de qualité - Guide des Meilleurs Vins de France
Vedi tutti i prodotti