Spedizione in
drapeau Italia Italia

Cocktail di Natale con champagne

L'anno scorso vi siete prima abbandonati all'aperitivo, preferendo lanciarvi sugli stuzzichini e andare a tavola già sazi.
Quest'anno invece scoprite qualcosa di più leggero e originale per il vostro aperitivo di Natale!




Cocktail de Noël au Champagne


L'ÉVANESCENT


Cerchi idee per il tuo aperitivo della vigilia di Natale? L'Évanescent è il cocktail di champagne che delizierà i vostri ospiti nella massima leggerezza.

La stagione delle feste è spesso sinonimo di eccessi: aperitivi di lunga durata, piatti abbondanti, dessert obbligatorio... Bisogna variare i piaceri ma a volte è difficile saperlo fare con moderazione. La vigilia di Natale deve poter iniziare con stile!

Con lo champagne elogiamo la leggerezza. Quando lo si sorseggia non ci si stanca mai di guardare la danza delle bolle impetuose che ondeggiano verso la superficie del flûte.


❝Lo champagne aiuta la meraviglia❞
disse George Sand. 

Quest'anno ipnotizzate i vostri ospiti con un cocktail di champagne che non sono abituati a vedere da nessun'altra parte. Dimenticate gli infiniti mojito, gli stravaganti cocktail di champagne di tutti i colori. Troppo classico!

Sì, osate un'alternativa al kir rosé!

Fate spazio ad un aperitivo sofisticato ed elegante! Ecco la ricetta per preparare questo evanescente cocktail natalizio a base di champagne!

 




Recette cocktail champagne


RIcettA cocktail CHAMPAGNE


Per un Natale ricco di bollicine per le vostre papille gustative, la ricetta del cocktail l'Evanescent è tra le più facili da preparare.

L’Évanescent - Ricetta cocktail

Ustensili: un misurino, uno shaker e un colino da cocktail.

    • Ingredienti:
    • 1,5 cl di sciroppo di violetta
      1,5 cl di succo di limone
      1 rametto di foglie di menta fresca
      4 cl Gin Hendrick's
      5 cl di succo di cranberry (mirtillo rosso)
      8 cl di champagne

Preparazione:

  • Versare in uno shaker tutti gli ingredienti tranne lo champagne.
    Aggiungere il ghiaccio e agitare energicamente per circa 10 secondi.
    Versare il preparato in un bicchiere e aggiungere lo champagne fino a riempirlo.

Tocco decorativo:

  • Per un effetto gelido immergere il bordo dei flûte prima nello sciroppo di violetta, poi nello zucchero a velo. Ecco fatto, il cocktail è pronto per essere servito!

Piccolo consiglio: mettete i bicchieri e lo champagne in un luogo fresco poche ore prima della serata.

Ideale per essere sorseggiato durante le lunghe serate invernali.

CHAMPAGNE VEUVE CLICQUOT - CUVEE RICH

CUVÉE RICH
CHAMPAGNE VEUVE CLICQUOT

Per un cocktail di grande successo



Cocktail champagne : Quel champagne choisir ?

CHAMPAGNE COCKTAIL, QUALE CHAMPAGNE SCEGLIERE?


Non c'è bisogno di spendere troppi soldi in champagne millesimati per preparare il vostro cocktail di champagne. Lo spumante infatti perde la sua tipicità non appena viene miscelato. Riservate gli champagne rosé e i blancs de noirs per accompagnare piuttosto la vostra cena.

Meno vinosi, gli champagne blancs de blancs sono più adatti per la preparazione di cocktail. Scegliete dei brut o anche extra-brut.

In alternativa optate per Rich de la Maison Veuve Clicquot. Questa è la bottiglia che vi serve per offrire ai vostri ospiti infinite combinazioni di cocktail!

E per i più golosi, Rich è disponibile anche in versione rosé! Una gamma appositamente dedicata ai mix; queste annate permettono di creare la propria esperienza di degustazione personalizzata. Con un dosaggio più alto del normale e una miscela su misura di Pinot Nero, Meunier e Chardonnay, Rich è pensato per essere degustato nei cocktail: zenzero, pompelmo, ananas o lime, lasciate che i gusti si esprimano al meglio!

Come personalizzare il vostro cocktail? Per prima cosa mettere i cubetti di ghiaccio, aggiungere gli ingredienti e il tocco finale, versare Veuve Clicquot Rich molto freddo, tra 8 e 10°C.




Bulles de champagne


LO SAPEVI CHE...?


I movimenti rotatori dello champagne, creati dall'effervescenza, rinnovano costantemente la superficie del liquido e quindi rilasciano gli aromi.

I ricercatori dell'unico laboratorio al mondo dedicato alle bollicine (Effervescence, Champagne et Applications) hanno dimostrato che la nuvola di goccioline generata dallo scoppio delle bollicine sulla superficie del bicchiere di champagne è molto più ricca di molecole organolettiche rispetto al cuore del flûte, fino a trenta volte per alcuni di essi!

Quando si degustano i cocktail di champagne, la frutta esplode in bocca, accentuata dalle bollicine dello spumante. Se avete ceduto al cocktail L'Evanescent, la violetta avrà emanato le sue proprietà calmanti e vi sentirete più zen! Questa pianta calma il nervosismo, riduce lo stress e l'insonnia. Natale viene una volta all’anno, godetevelo al massimo!

Coktailmente.

Vinatis

Il consumo eccessivo di alcol nuoce alla salute, consumalo con moderazione

© 2002-2024 VINATIS

Quantità
Procedere all'acquisto